Il festival di Leggere in vetta a Bard

il

Il bellissimo e poco conosciuto borgo di Bard si popola di libri per tre giorni. Da venerdì 21 a domenica 23 luglio tanti appuntamenti letterari, musica e teatro per scoprire gli angoli nascosti di una delle località più suggestive e gravide di storia della Valle d’Aosta. Una festa dedicata all’editoria indipendente e alla bibliodiversità. Un piccolo e prezioso festival per lettori curiosi e anticonformisti.

PROGRAMMA

chall

Venerdì 21 luglio

– ore 15: Il giardino delle storie: apertura della libreria del festival e del mercatino nel giardino di Casa Challant-Casa Bottino

– ore 17 – Casa Challant-Casa Bottino: Un tè e un libro: inaugurazione della mostra fotografica di Graziella Benato  Donne, uomini e mucche in Valle d’Aosta. Assaggi letterari e degustazione di tè a cura di “Carpe diem. L’ora del tè”

– ore 18 – Casa Challant-Casa Bottino: Le vie degli orti: conversazione con la fotografa Francesca Alti in occasione dell’uscita del libro Orti di montagna. Chi coltiva la terra crede nel futuro

– ore 21: spettacolo di teatro delle ombre nelle segrete di Casa Ciuca

Orti fb

Sabato 22 luglio

– ore 15: Il giardino delle storie: apertura della libreria del festival e del mercatino nel giardino di Casa Challant- Casa Bottino

– ore 17 – Curlet: Un tè e un libro: Maria Pia Simonetti racconta “2666” di Roberto Bolaño . Degustazione di tè a cura di “Carpe diem. L’ora del tè”

– ore 18 – Curlet: Giacinta Baudin presenta il romanzo Senza invito

– ore 21 – piazza Cavour: concerto del duo La strega e il diamante

copertina senza invito.indd

Domenica 23 luglio

– ore 15: Il giardino delle storie: apertura della libreria del festival e del mercatino nel giardino di Casa Challant- Casa Bottino

– ore 17 – Casa della Meridiana: Un tè e un libro: Marialuisa Bianchi racconta il suo romanzo Ekaterina. Una schiava russa nella Firenze dei Medici. Degustazione di tè a cura di “Carpe diem. L’ora del tè”

– ore 18 – Museo delle cineprese Beaulieu: Michelangelo Buffa presenta Il cinema è il cinema. Vagabondaggi cinematografici di un cinefilo-filmeur

– ore 21 – cantine di Casa Challant: Villaggi ritrovati. Un viaggio per immagini nelle terre alte: immagini e film documentari di Michelangelo Buffa

ekaterina

 

GLI EDITORI DI “LEGGERE IN VETTA”:

Edizioni Rrose Sélavy

L’Asino edizioni

Eleuthèra

Blu edizioni

Instar Libri

Edizioni Settenove

Terre di mezzo

Pentàgora

Agenzia X

End edizioni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...